Insideout10

Insideout10 è una startup di Roma. E’ nata nel Marzo del 2011, è specializzata in tecnologie open, framework semantici e marketing digitale. Relativamente al contesto ha già molta esperienza: nella creazione di open data; nella trasformazione di dataset open in Linked Open Data;  nei progetti di riuso dei dati realizzando connessioni tra reti ed API.
Le tecnologie sono usate per strutturare i contenuti con dati associati: per gli archivi del singolo blogger e per quelli interni alle Organizzazioni. Il fine è metterli in relazione con gli altri archivi pubblicati nelle reti digitali, permettere la ricerca semantica dei contenuti anche secondo relazioni tra concetti chiave, e sviluppare nuove interfacce utente.

Un po’ di storia

Da subito Insideout10 rileva la società Interact Egypt, fondata al Cairo (Egitto) nel 2009.

Il team egiziano gestisce i servizi delle piattaforme mobile delle Telco del Nord Africa. La società oggi ha il nome di Insideout Today e Insideout10 è socio di maggioranza assoluta con l’80% delle quote.
Insideout10 inizia le proprie attività continuando le relazioni professionali avute con Grandi clienti Istituzionali, e privati come Enel, e grazie anche al know how acquisito dal team a seguito di 4 programmi di ricerca portati a termine con successo, dal 2000 al 2004, tre con oggetto la semantica applicata ai CMS, viene coinvolta dal CNR di Roma a partecipare al progetto di ricerca europeo IKS. Esperienza interessante che ha fatto nascere un primo prodotto proprietario interamente nuovo: WordLift.
Nel 2015 a seguito di un programma di innovazione di prodotto è stata pubblicata la versione 3.0.

WordLift permette l’arricchimento semantico e la conseguente ricercabilità dei contenuti agli utenti della piattaforma di CMS WordPress nelle lingue più diffuse a livello mondiale: Inglese, Cinese, Russo, Portoghese, Spagnolo, Tedesco, Italiano, Arabo.

Al termine del programma di ricerca, in seguito ad una proposta progettuale di Spin Off dei cofondatori di Insideout10, viene creato ad Aprile del 2013 uno Spin Off con il Salzburg Research Institute. Di questa startup insideout10 possiede la maggioranza relativa. Redlink ha come primo obiettivo industrializzare la piattaforma risultato del programma di ricerca. Si tratta di un framework semantico open basato sulla relazione di tre piattaforme: due facilitano la costruzione di dataset in qualità da essere parte del mondo Linked Open Data, e uno è un motore di ricerca semantico.

Oggi la piattaforma è pubblicata come framework applicativo ed eroga servizi in cloud.

 

AgID

L’Agenzia per l’Italia Digitale (AgID) ha il compito di garantire la realizzazione degli obiettivi dell’Agenda digitale italiana in coerenza con l’Agenda digitale europea.

Fra le principali funzioni di AgID:

  • coordinare le attività dell’amministrazione statale, regionale e locale, progettando e monitorando l’evoluzione del Sistema Informativo della Pubblica Amministrazione;
  • adottare infrastrutture e standard che riducano i costi sostenuti dalle singole amministrazioni e migliorino i servizi erogati a cittadini e imprese;
  • definire linee guida, regolamenti e standard;
  • svolgere attività di progettazione e coordinamento di iniziative strategiche per un’efficace erogazione diservizi online della pubblica amministrazione a cittadini e imprese;
  • assicurare l’uniformità tecnica dei sistemi informativi pubblici.

Per maggiorni informazioni visita il sito di Agid: www.agid.gov.it.

 

World Wide Web Consortium

The World Wide Web Consortium (W3C) is the main international standards organization for the World Wide Web (abbreviated WWW or W3). Founded by Tim Berners-Lee at MIT and currently headed by him, the consortium is made up of member organizations which maintain full-time staff for the purpose of working together in the development of standards for the World Wide Web. As of 29 March 2012 (2012-03-29), the World Wide Web Consortium (W3C) has 351 members.

 

Ermenegildo Zegna

Ermenegildo Zegna è il nome di un’azienda manifatturiera d’abbigliamento maschile. Ne abbiamo parlato in questo blog in relazione al tema della moda e in particolare al rapporto tra fast e slow fashion.

 

Enel

L’Enel S.p.A. (acronimo di Ente Nazionale per l’energia Elettrica) è l’azienda principale in Italia e la seconda in Europa tra quelle fornitrici di energia elettrica agli utenti finali attraverso centrali elettriche di produzione e la rete di distribuzione. Dal 1992 è una società per azioni, in parte privatizzata. Fino al 1999 era monopolista statale del settore, escluse alcune aziende municipalizzate e investitori – stranieri e non – minori.

 

Formez

Formez PA – centro servizi, assistenza, studi e formazione per l’ammodernamento delle P.A. – opera a livello nazionale e risponde al Dipartimento della Funzione Pubblica della Presidenza del Consiglio dei Ministri.
Nell’ambito delle competenze stabilite dal D.Lgs. 6/2010, l’Assemblea dei Soci del 17 marzo 2010 ha individuato una nuova missione specifica per Formez PA, che assume una funzione di supporto delle riforme e di diffusione dell’innovazione amministrativa dei soggetti associati.

 

Stanford University

La Leland Stanford Junior University, comunemente nota come Stanford University, è un’università privata degli Stati Uniti d’America, situata in California, nella Contea di Santa Clara, a circa 60 chilometri a sud di San Francisco. Adiacente alla città di Palo Alto, l’università Stanford si estende nel cuore della Silicon Valley. Studiosi di Stanford o alcuni suoi ex alunni hanno creato compagnie come Apple, Google, Hewlett-Packard, Electronic Arts, Sun Microsystems, Yahoo!, Cisco Systems.

 

Massachusetts Institute of Technology

Il Massachusetts Institute of Technology (MIT) è una delle più importanti università di ricerca del mondo, con sede a Cambridge, nel Massachusetts.